Trippa con patate alal pignatta

Trippa con patate

La trippa con patate è un piatto magro e facile da cucinare

La trippa con patate alla pignatta si prepara con la frattaglia ottenuta dallo stomaco del bovino. Si tratta di un cibo ricco di proteine e magro, povero di lipidi e glucidi. Per ottenere il massimo risultato si consgilia l’utilizzo di una tipica pignatta in terracotta e una cottura sul fuoco, nel camino.

Ingredienti

– 2 Kg. di trippa
– 1Kg. di patate
– 100 gr. parmigiano
– 2 o 3 limoni

 

trippa con patate

Preparazione

Prima di tagliare la trippa a listarelle si lava con abbondante acqua bollente e con limone.
Una volta pulita si mette a cuocere coperta d’acqua per circa un quarto d’ora.

Poi si lascia sgocciolare bene e si lava sotto acqua corrente, quindi si può mettere in una pentola coperta d’acqua, con l’aggiunta della cipolla, del sedano, del prezzemolo, del pomodoro, della carota, dei pezzetti di formaggio e di una foglia di alloro.
A cottura quasi ultimata si versano le patate tagliate a tocchetti lasciandole cuocere senza spappolarle.

Infine può essere servita con luna spolveratina di pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *